PROTEZIONE CIVILE

Questa sezione riguarda i quadri fino a 630 A con uscite dirette. Da questi quadri la corrente non viene prelavata da una presa ma tramite il collegamento di un  cavo ad  una morsettiera predisposta.

L’esigenza di questi quadri si ha quando il collegamento di macchinari o altri sottoquadri non avviene in modo ripetuto durante la vita del cantiere quindi è inutile avere prese a spina sicuramente più veloci ma più costose ed ingombranti. Questi quadri sono inoltre indispensabili quando sono richiesti amperaggi elevati superiori a 125 A perché non esistono prese CEE di questa potenza. L’uscita a morsettiera permette, inoltre, l’utilizzo di interruttori differenziali a bassa sensibilità anche per uscite minori di 63 A mentre non sono ammessi differenziali con sensibilità minore di 0,03 se si usassero prese.

Uscite per alimentare altri quadri possono essere di tipo ritardato per ottenere una  selettività con le protezioni a valle ed evitare disservizi estesi e consentire maggior continuità di funzionamento dell’impianto.

Il collegamento dei cavi, sia in ingresso che in uscita dal quadro, deve essere realizzato da elettricista autorizzato.

SCEGLI I TUOI STRUMENTI PER LA PROTEZIONE CIVILE

SEZIONE IN ALLESTIMENTO