Descrizione Progetto

Quadri ASC semi-fissi con prese serie AM70 e am20

LA NORMA CEI

Nei cantieri sono ammessi soltanto i quadri elettrici rispondenti alla normativa CEI EN 61439-4. Secondo questa normativa i quadri sono denominati ASC (apparecchiature costruite in serie per cantiere).

Quadri semi-fissi perché nel cantiere per definizione i quadri sono comunque trasportabili e mai fissi perchè l’impianto non è definitivo e può subire spostamenti durante l’avanzamento delle lavorazioni.

Quadro ASC semi-fisso con prese serie AM70 250A-400A

DIMENSIONI: 490x565x165 mm

LE COMBINAZIONI DISPONIBILI

CORRENTI NOMINALI DEL QUADRO
PASSACAVI E CAVI COLLEGABILI

QUADRO ASC SEMI-FISSO CON PRESE SERIE AM20 250A

DIMENSIONI: 1100x1540x680 mm

LE COMBINAZIONI DISPONIBILI

CORRENTI NOMINALI DEL QUADRO
PASSACAVI E CAVI COLLEGABILI

QUADRO ASC SEMI-FISSO CON PRESE SERIE AM20 160A

DIMENSIONI: 820x580x320 mm

LE COMBINAZIONI DISPONIBILI

CORRENTI NOMINALI DEL QUADRO
PASSACAVI E CAVI COLLEGABILI

PRESE INTERBLOCCATE 16-32A con interruttore magnetotermico all’interno azionabile con la manopola della presa.

prese interbloccate 63A

PRESE INTERBLOCCATE 63A 
con fusibili. Involucro in resina poliestere termoindurente.

STRUTTURA ROBUSTA in metallo. Porta con cerniere in ferro. Verniciatura a polvere.

prese con blocco

PRESE CON BLOCCO ELETTRICO 125A. Involucro in resina.